promozione aziende

 

NEI DINTORNI PISA (iscriviti alla newsletter)


VOLTERRA - TEATRO ROMANO

Fino agli anni cinquanta nessuno era a conoscenza dell'esistenza del Teatro Romano di Volterra, finchè gli scavi archeologici condotti Enrico Fiumi lo riportarono alla luce.
La sua costruzione risale al I secolo a.C. e venne finanziata dalla ricca famiglia volterrana dei Caecina.
Analogamente a quelli greci, il teatro era parzialmente scavato sul pendio naturale del colle dove vennero costruiti i sedili dei settori centrali ed inferiori, ancora visibili.
Il semicircolo dell'orchestra era originariamente rivestito di marmi e possiamo inoltre ancora vedere il Pulpitum e le colonne in marmo della frons scenae.
Verso la fine del III secolo d.C. il teatro cadde in disuso a causa di un terremoto e nell'area dell'edificio scenico venne installato un impianto termale costruito con i materiali del teatro.
Nel periodo medioevale la parte più alta delle gradinate (summa cavea) venne inglobata nella cinta muraria.

L'interno del Teatro Romano è visitabile tutti i giorni da metà marzo al 1° novembre e il sabato e la domenica negli altri periodi dell'anno.
L'accesso è da Piazza Caduti Martiri dei Lager Nazisti ed il biglietto (intero Euro 3,50) comprende anche l'ingresso all'Acropoli Etrusca.


(From Tuesday, August 13, 2013, never expire)




Indietro





 


[ powered by Web Agency Pisa Internet Provider | HOTELS ITALIA | AZIENDE ITALIA | Posizionamento motori di ricerca ]


web agency pisa