Italian - Italy English (United Kingdom) Deutsch (DE-CH-AT) French (Fr) Español     PISA     PISA TOUR   PISA DIRECTORY   PISA HOTEL     PISA AIRPORT     PISA CAR RENTAL   PISA NEWS   Widget Pisa
pisa
 

PISA

...oltre la Torre Pendente.
Pisa Aziende Vivere a Pisa Studiare a Pisa Visitare Pisa
Google TOP 10 since 1996!   HOTELS PISA  | Città | Mare | Colline |   ALBERGHI PISA | RESIDENCE PISA |  AGRITURISMO PISA | B&B PISA
hotel pisa
HOTEL PISA pisa hotel best price

promozione hotel pisa

   
 

:: OFFICIAL WEB SITES ::

HOTEL PISA

PisaOnline Annunci & Banner
Aggiungi qui il link al sito
del tuo Hotel in Pisa!
aggiungi hotel
Vetrina, Booking, Banner,
Link al sito web ufficiale!

 

sailory

 

   

Pisa da Visitare

Pisa da Visitare

Pisa Tour:

OFFERTE PISA

RECENSIONI PISA

NEI DINTORNI DI PISA

EVENTI PISA

NOTIZIE PISA

OFFERTE DI LAVORO PISA

In evidenza:

hotel pisa Hotel Pisa
aeroporto pisa Aeroporto Pisa
Treni Pisa
autonoleggi pisa Autonoleggi Pisa
università pisa Università Pisa
eventi pisa Eventi Pisa
ospedale pisa Ospedale Pisa
mappa pisa Mappa Pisa

ARTE E CULTURA PISA

Pisa Città Turistica
Tour Virtuale

La storia di Pisa

Piazza dei Miracoli
La Torre Pendente
Restauro della Torre
Interventi passati

CHIESE E MONUMENTI PISA

S.Maria della Spina
S.Michele degli Scalzi
S.Paolo a Ripa D'arno
Basilica S.Piero a Grado
Certosa di Calci
Chiesa San Paolo
Altre chiese in Pisa

CENTRO STORICO PISA

Centro Storico Mezzogiorno
Centro Storico Tramontana

Folclore, storie e leggende

Gioco del Ponte
Luminara San Ranieri
Regata Rep. Marinare
Regata Storica

MOSTRE E COLLEZIONI PISA

Navi Romane
Musei Pisa
Musei provincia di Pisa

NATURA E TERRITORIO PISA

Parchi
Parco di San Rossore
Parco termale di Uliveto

TERME PISA

San Giuliano Terme
Casciana terme
Uliveto terme
Altre in Toscana

 
Comuni provincia di Pisa

Numeri Utili

 

PISA DA VISITARE:

VOLTERRA
© Consorzio Turistico Volterra
SAN MINIATO
© PROMOZIONE S.C.P.A
VICOPISANO
© Gruppo Culturale "Ippolito Rosellini"
PISA IN CLICKS
© Giuliano Valdes

Pisa by Alitalia
© Ulisse, rivista di bordo Alitalia

Pisa by APT
© APT Pisa
 
foto pisa
Foto gallery Pisa
 
  Monumenti
La Torre Pendente
Visita la Torre
Restauro della Torre
Interventi passati
Il Campanile
Duomo
Battistero

Versione IngleseThe Leaning Tower

Versione ItalianaLa torre di Pisa

Il Campanile o Torre pendente, è conosciuto in tutto il mondo per la bellezza della struttura architettonica e la singolare pendenza che ne fa un vero miracolo di statica. Iniziato nell'agosto 1173 (1174 secondo il computo pisano), come documenta un'iscrizione a destra dell'ingresso, rimase interrotto a metà del terzo piano a causa di un sporavvenuto cedimento del terreno. La paternità di questa prima fase dei lavori, data da Giorgio Vasari a Bonanno e già accreditata dal ritrovamento nelle vicinanze di una pietra tombale col suo nome (oggi murata nell'atrio della torre), è del tutto ipotetica: recenti studi ne riferiscono il progetto a Gherardo di Gherardo.

Nel 1275 I lavori, ai quali presero parte Giovanni di Simone e Giovanni Pisano, ripresero con l'aggiunta di altri tre piani secondo una linea che tende ad incurvarsi in senso opposto alla pendenza, nel tentativo di correggerne l'inclinazione; nella seconda metà del Trecento, forse per opera di Tommaso Pisano (1350-1372) venne aggiunta la cella campanaria. A pianta circolare, interamente rivestita in marmo bianco, la Torre presenta un partito decorativo analogo a quello dell'abside del Duomo: sopra un primo ordine di arcate cieche su semicolonne sono sei ordini di loggette e la cella campanaria cilindrica, di diametro inferiore, con aperture inquadrate da arcate cieche e coronamento ad archetti pensili.

Ai lati della porta d'ingresso, sopra la quale era una Madonna col Bambino attribuita ad Andrea Guardi (ora nel Museo dell'Opera del Duomo), sono due fasce figurate (mostri e animali) e un bassorilievo (navi e un faro), copia di quello più antico murato presso la porta di S. Ranieri. La pendenza della torre, dovuta a cedimento del suolo (altri esempi in Pisa sono i campanili di S. Nicola e S. Michele degli Scalzi), è di circa 5° e 30' verso sud (corrispondente a uno strapiombo misurato tra la 1° e 7° cornice di circa 2.95 m) con uno sprofondamento medio della base di m 2.25.

L'inclinazione rispetto alla verticale aumenta mediamente ogni anno di circa 6", pari a un aumento dello strapiombo di 1 mm; dal 1990 sono in corso interventi di consolidamento che hanno ridotto di alcuni millimetri l'inclinazione. L'interno del campanile ha la forma di un grande pozzo cilindrico. Una scala a spirale, composta da 294 gradini, aperta a ogni piano da un'uscita verso la corrispondente galleria anulare esterna, sale alla terrazza al di sopra dell'ultimo piano dove, entro la cella campanaria, sono sette campane databili dal sec. XVII al XIX; qui Galileo effettuò i suoi esperimenti intorno alla caduta dei gravi; suggestivo il panorama sulla città e il territorio.

Copyright 1996-2014 PisaOnline.it - All rights reserved