Italian - Italy English (United Kingdom) Deutsch (DE-CH-AT) French (Fr) Español     PISA     PISA TOUR   PISA DIRECTORY   PISA HOTEL     PISA AIRPORT     PISA CAR RENTAL   PISA NEWS   Widget Pisa
pisa
 

PISA

...oltre la Torre Pendente.
Pisa Aziende Vivere a Pisa Studiare a Pisa Visitare Pisa
Google TOP 10 since 1996!   HOTELS PISA  | Città | Mare | Colline |   ALBERGHI PISA | RESIDENCE PISA |  AGRITURISMO PISA | B&B PISA
hotel pisa
HOTEL PISA pisa hotel best price

promozione hotel pisa

   
 
     

:: OFFICIAL WEB SITES ::

HOTEL PISA

PisaOnline Annunci & Banner
Aggiungi qui il link al sito
del tuo Hotel in Pisa!
aggiungi hotel
Vetrina, Booking, Banner,
Link al sito web ufficiale!

 

sailory

.: AZIENDE PISA :.

Pisa Hotels Directory

CANALI di PISAONLINE

PISA AZIENDE PISA AZIENDE
PISA DA VIVERE PISA DA VIVERE
PISA DA VISITARE PISA DA VISITARE
Pisa PISA DA STUDIARE PISA DA STUDIARE
Pisa  EVENTI & NOVITA' EVENTI & NOVITA'
Pisa FOTO GALLERY FOTO GALLERY
COMUNI DI PISA VOLTERRA
COMUNI DI PISA SAN MINIATO
COMUNI DI PISA COMUNI DI PISA
Pisa PARTNERSHIP Ricettività PARTNERSHIP Ricettività
PARTNERSHIP AZIENDE PARTNERSHIP AZIENDE
Pisa STATISTICHE PISAONLINE STATISTICHE PISAONLINE

Pisa PUBBLICITA' PUBBLICITA'

Piazza dei Miracoli di Pisa

 


Tutto ciò che è utile sapere per chi vive, studia o viene in vacanza a Pisa, la città della meravigliosa Torre Pendente... ma non solo !!!


Prodotti Tipici Pisani


Piccole Doc crescono

Accanto al tradizionale Chianti delle Colline Pisane si affermano nuove denominazioni che fanno di quest’area una delle più interessanti del panorama regionale.
Nel Pisano si fa vino da tempo immemorabile. È questa una pratica antica che negli ultimi tempi si è risaputa rinnovare con intelligenza, valorizzando il meglio della tradizione attraverso le conoscenze e gli strumenti della moderna enologia. Nella grande Toscana del vino, dunque, le produzioni pisane occupano un posto di tutto rispetto e stanno facendo registrare un crescente successo, sia in termini di fatturato che di apprezzamento presso gli appassionati e gli addetti ai lavori di tutto il mondo. Alti standard qualitativi sono stati raggiunti da tutte le produzioni provinciali, vecchie e nuove fattorie a conduzione familiare si sono trasformate in vere e proprie aziende che producono con marchio Doc e Docg.
Le colline pisane sono un ecosistema particolarmente vocato alla viticoltura grazie anche al benefico influsso del vicino Tirreno. La base ampelografica vede prevalere le classiche uve toscane, ovvero il sangiovese e il trebbiano toscano, seguiti dalla malvasia del Chianti e dal vermentino. Se le uve sono le stesse, i vini pisani hanno però ognuno una propria spiccata personalità: i principali sono il Chianti delle Colline Pisane Docg accanto alle Doc Bianco Pisano di San Torpé, Montescudaio e Colli dell’Etruria Centrale. La zona di produzione del Chianti delle Colline Pisane comprende un ampio territorio che va dalle Colline Pisane fino al comprensorio samminiatese; nasce dal classico uvaggio chiantigiano (sangiovese, canaiolo nero, trebbiano toscano e malvasia del Chianti), e si distingue per il colore rosso vivace, il profumo intenso e il sapore asciutto, che ne fanno il compagno ideale per carni rosse ed arrosti di selvaggina. Tra i fiumi Arno e Cecina, alle propaggini occidentali del Chianti, si situa invece la zona del più tipico dei bianchi pisani, il San Torpé, che prende il nome dal primo santo e martire di Pisa. Prodotto in un’area molto vasta, questo Bianco è stato “inventato” dai produttori di Chianti valorizzando al meglio il trebbiano toscano, vinificato in uvaggio con malvasia toscana e canaiolo bianco. Colore giallo paglierino, profumo delicato e sapore secco, il Bianco di San Torpé è ideale per accompagnare pesci e antipasti leggeri; viene prodotto anche nella tipologia Vin Santo, perfetta a fine pasto per accompagnare biscotteria e dolci secchi. A ridosso della Val di Cornia e del Livornese troviamo invece la Doc Montescudaio, considerata una delle aree emergenti della Toscana del vino. La zona di produzione si colloca nella fascia collinare a ridosso della costa tirrenica e comprende i comuni di Montescudaio, Guardistallo, Casale Marittimo e Riparbella. Il Rosso è in prevalenza prodotto con uve sangiovese, canaiolo nero, trebbiano toscano e malvasia del Chianti: come si vede, l’uvaggio è molto simile a quello del Chianti ma i vini di questa zona hanno una nota più "morbida", dovuta al benefico influsso del clima marittimo. Questo Rosso ha colore brillante, profumo intenso e un sapore asciutto che ben si sposa con carni bianche e rosse ma anche con formaggi stagionati. Il tipo Bianco è prodotto con uve trebbiano toscano, canaiolo bianco, vermentino e malvasia del Chianti e accompagna bene antipasti e primi piatti delicati, pesci e crostacei. Anche in questo caso il disciplinare di produzione ammette un Vin Santo, basato sulle stesse uve.
La zona della Doc Colli dell’Etruria Centrale coincide con quella del Chianti delle Colline Pisane, ma i produttori devono optare per l’una o per l’altra denominazione. La gamma della Doc comprende le classiche varietà Rosso, Bianco, Rosato e Vin Santo. Il Rosso e il Rosato si ottengono da un uvaggio simile a quello del Chianti; il Bianco e il Vin Santo sono anch’essi derivati da un blend delle tipiche uve toscane, con l’aggiunta di piccole percentuali di pinot, bianco o grigio. Il Rosso si abbina bene a carni bianche e rosse, il Rosato a crostini e salumi, mentre il Bianco è il classico vino da tutto pasto.

PISA
PISA ULISSE ALITALIA
Ulisse Alitalia Pisa Online

by

PISA Dalle origini all'Alto Medioevo Dalle origini all'Alto Medioevo
PISA L'ascesa della Repubblica  Marinara L'ascesa della Repubblica  Marinara
PISA Il declino militare e politico Il declino militare e politico
PISA Dal XV secolo ai nostri giorni Dal XV secolo ai nostri giorni
Visita la Città di Pisa  

LOCALITA' di Pisa

Pisa LOCALITA' Cascina
Comune Cascina
Pisa LOCALITA' Il Valdarno da Pisa a Pontedera
Pisa la Val di Cecina La Val di Cecina
Pisa località di Peccioli Peccioli
Comune Peccioli
Pisa località di San Miniato San Miniato
Comune San Miniato
LOCALITA' VOLTERRA PISA Volterra
Comune Volterra

Versione Italiana Versione Inglese

Sommario Ulisse Pisa Articoli
Uno sguardo oltre la torre
di Aldo Canale
Ad alta vocazione turistica
di Gino Nunes
Che farne d’un grande passato?
di Marco Tangheroni
Maledetta meloria
di Renzo Castelli
Un miracolo tira l’altro
di Lucia Capitani
Il gioco delle pendenze
di Lucia Capitani
L’arte della memoria
di Clara Baracchini
Sentirsi eredi e rivali della città eterna
di Clara Baracchini
Speciale Pisa i pisano
di Lea Mattarella
La bocca non sollevò dal fiero pasto
di Gaetano Savatteri
“Normale”, si fa per dire
di Guglielmo Vezzosi
Nel parco dei re vita da re
di Fabrizio Carbone
Il paese dei cavalli
Volterra tra splendore e mistero
di Eleonora Tiliacos
prodotti tipici pisa
Mangiando come mare comanda
di Davide Paolini
Mosaico di sapori
di Cristina Tiliacos
PISA Dal XV secolo ai nostri giorni  Ceci
Il sacro legume a testa d’ariete
di Giorgio e Caterina Calabrese
PISA Dal XV secolo ai nostri giorni  Norcinerie alla pisana
PISA Dal XV secolo ai nostri giorni  Vino
Piccole Doc crescono
PISA Dal XV secolo ai nostri giorni  Tartufo
Un “bianco” da primato
PISA Dal XV secolo ai nostri giorni  Olio
Verde nettare di frantoio
PISA Dal XV secolo ai nostri giorni  Formaggio
Profumo di pascoli
 

© Ulisse rivista di bordo Alitalia

 

Servizio realizzato con
progetto "
OPEN CONTENT
"

Copyright 1996-2012 PisaOnline.it - All rights reserved